Il sito web del Liceo "Battaglini" utilizza i cookie. Visitando il sito si autorizza l'impiego di cookie.

Liceo Scientifico di Stato 'Giuseppe Battaglini' - Taranto

Ogni idea è una responsabilità. Il Battaglini “mette mano” alla difesa dell’ambiente… tarantino

Ogni_idea_una_responsabilit_FOTO.jpgCon le manifestazioni del “Friday for future”, venerdì 27 settembre, si è chiusa la settimana di sensibilizzazione della popolazione mondiale sul tema dei cambiamenti climatici.

Il terzo “Global Strike for Future” non ha mobilitato soltanto quasi tutta la popolazione scolastica di Taranto per una decisa e quasi festosa manifestazione di piazza. Un centinaio di studenti del Liceo Battaglini ha pensato bene di dare una testimonianza più concreta di interesse per la salvaguardia dell’ambiente impegnandosi in un’azione collettiva. Accompagnati dalle docenti Ciaccia e Cannalire, hanno voluto ripulire un tratto della “passeggiata a mare” del Lungomare di Taranto, consapevoli dell’urgenza di attivare buone pratiche all’insegna di una vera e propria “conversione ecologica” che parta dalla scuola.

Il Comitato Studentesco, sostenuto dalla Dirigente, dott.ssa Patrizia Arzeni, si è fatto promotore di un’iniziativa che non ha faticato a raccogliere adesioni, mentre nello stesso tempo la maggior parte dei nostri studenti decideva di partecipare alla manifestazione di piazza in città.

Guanti protettivi e sacchi sono stati gentilmente forniti dall’AMIU. I ragazzi ci hanno messo il cuore e l’entusiasmo: hanno saputo fare squadra sfoderando tanta energia e muovendosi con competente sicurezza lungo le aiuole e la scogliera che degradano verso il mare.

Fra i tanti commenti dei presenti riportiamo per tutti quello di Federica: “Finalmente si sta facendo qualcosa di utile e di concreto! Per il futuro proporrei di ripetere quest’azione due volte al mese, almeno nella fase iniziale, per pulire e rendere il nostro ambiente più vivibile. Sto trovando cose che non avrei mai immaginato di raccogliere: pali, cestini di rifiuti urbani, tubi… Oltre a tanto polistirolo e plastica, vetro… Sono un attimo delusa dalla indifferenza di tante persone, però vedo che ci sono tante altre persone come noi, che si stanno impegnando”.

Una mattinata splendida, soleggiata, con una vista panoramica sul Golfo di grande bellezza: una possente e tenera risposta a quella sete di armonia e di bellezza che abbiamo vista riflessa negli sguardi dei nostri giovani e che ci sentiamo impegnati a non deludere.

Alla prossima!