Il sito web del Liceo "Battaglini" utilizza i cookie. Visitando il sito si autorizza l'impiego di cookie.

Liceo Scientifico di Stato 'Giuseppe Battaglini' - Taranto

GIOCHI DELLA CHIMICA 2020 IN EMERGENZA COVID 19: GLI STUDENTI DEL BATTAGLINI TRA I PRIMI DIECI NELLA GARA REGIONALE

Chimica.jpgLe allieve  del Liceo Battaglini  Cristina Buzzerio della  5 ^ D e  Carlotta Castelli della  5 ^  F si  classificano  a pari merito al 4^ posto della fase regionale  della XXXVI edizione dei Giochi della Chimica 2020, l'unica gara studentesca che si è svolta in via telematica durante l’emergenza epidemiologica  COVID-19, in un periodo in cui sono state rinviate od annullate tutte le competizioni regionali e/o nazionali.

Sabato 16 maggio, tra i  2360 alunni di tutta Italia i nostri studenti  Buzzerio Cristina e Piepoli Marco della 5^ D, Castelli Carlotta 5 ^ F ,   Baroni Matteo, Neri Marco ed Elia Federica della  4 ^ D ,  Daloiso Davide e Pignatelli Sabrina della 4^ A, che hanno frequentato il corso di preparazione ai Giochi della Chimica tenuto dalla prof.ssa Marcella Schirano    si sono  connessi al sito web  creato dalla SOCIETA’ CHIMICA ITALIANA , soggetto esterno accreditato a collaborare con il MIUR per le iniziative di valorizzazione delle eccellenze riguardanti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, per sostenere la prova che si sarebbe dovuta svolgere come tutti gli anni in presenza il giorno 18 aprile presso il Dipartimento di Chimica dell’Università di Bari .

Gli  studenti della classe B, riservata ai ragazzi del Liceo  degli ultimi tre anni , hanno sostenuto una prova che consisteva nella risoluzione, nel tempo massimo di 100  minuti, di 40 quesiti a risposta multipla, riguardanti tutto il programma di Chimica generale ed organica previsto nei cinque anni del corso di studi liceale .

Si chiamano ''Giochi'' ma sono una cosa seria ¬†tanto che, con ¬†Decreto del Ministro Bussetti n¬į541 del 18 giugno 2019 i Giochi della Chimica Chimica ¬†sono stati inseriti nel programma annuale di valorizzazione delle eccellenze per l'a.s. 2019/2020.

Gli ¬†alunni che si sono appassionati allo studio della disciplina ed¬† hanno voluto spontaneamente partecipare alla gara, nonostante le difficolt√† legate alla situazione di emergenza sanitaria , hanno conseguito tutti risultati brillanti : infatti oltre al 4¬į posto di Cristina e Carlotta bisogna segnalare che ¬†Marco Piepoli e Davide Daloiso si sono classificati nelle prime 20 posizioni ,¬† seguiti dagli altri .

Dispiace che non possa avvenire presso l'Aula Magna  del Dipartimento di Chimica dell’Università degli Studi di Bari,   come tutti gli anni, la premiazione dei primi dieci classificati della fase regionale dei Giochi della Chimica e  non resta che  complimentarsi  con  Cristina e Carlotta  per il  traguardo raggiunto  e con  tutti gli alunni che hanno preso parte con entusiasmo alla competizione , in un periodo così delicato e disorientante  , rappresentando  con onore la nostra Scuola .