Il sito web del Liceo "Battaglini" utilizza i cookie. Visitando il sito si autorizza l'impiego di cookie.

Liceo Scientifico di Stato 'Giuseppe Battaglini' - Taranto

IL BATTAGLINI POLO DELLA MATEMATICA OLIMPICA IN PUGLIA

Olimpiadi.gifSono ormai diversi anni che la prof.ssa Serafica Giuseppina, responsabile distrettuale delle Olimpiadi di Matematica e la Dirigente del Liceo Battaglini, dott.ssa Arzeni Patrizia, si adoperano per effettuare, presso il Liceo stesso, per i ragazzi di tutta Italia, una settimana di corsi di eccellenza relativamente al programma delle Olimpiadi di Matematica. Naturalmente sino allo scorso anno i ragazzi hanno frequentato i corsi nella sede del Liceo, quindi, sembrava che il COVID avrebbe dovuto fermare questa prassi consolidata.

Ma non è stato così, anche quest’anno il corso ci sarà ma in modalità DAD.

Questo nuovo tipo di organizzazione ha portato, se possibile ad estendere l’interesse e la partecipazione a questa iniziativa. Infatti quest’anno le scuole coinvolte sono molte di più:

da Taranto e provincia partecipano alunni oltre che del Battaglini del Liceo Archita, del Liceo Ferraris, dal Liceo Galilei di Manduria e dal Liceo Vico di Laterza;

dalla provincia di Bari partecipa un folto gruppo di alunni del Liceo Scacchi e un gruppo del Liceo Canudo di Gioia del Colle;

dalla provincia di Brindisi le scuole partecipanti sono il Liceo Ribezzo di Francavilla Fontana, e i Licei Pepe e Calamo di Ostuni;

ancora più nutrita è la partecipazione dalla provincia di Foggia, ci sono i Licei Lanza, Marconi e Volta, c’è Il Liceo Galilei-Moro di Manfredonia, il liceo Einstein e l’IIS Righi di Cerignola, e l’IIS De Rogatis -Fioritto di Sannicandro Garganico;

infine dalla provincia di Lecce partecipano i Licei Stampacchia di Tricase e il Vallone di Galatina.

E da fuori Puglia partecipano i Licei Comi e Fermi di Modena.

I ragazzi partecipanti sono 112 e sono stati suddivisi in 4 classi e 3 livelli, due classi di “Basic” per i ragazzi che hanno frequentato la prima classe o che, frequentando classi più alte, si approcciano per la prima volta al programma Olimpico, una classe di “intermediate”, per i ragazzi che hanno già affrontato qualche corso, ma che non sono ancora espertissimi, e una classe di advanced per quelli che da molti anni seguono il progetto Olimpiadi.

Le lezioni andranno da lunedì 6 a venerdì 10, svolgendosi ogni giorno dalle 9 alle 13 e sabato, come sempre ci sarà la gara a squadre a finale.

I docenti che affiancheranno la prof.ssa Serafica in questa grossa organizzazione sono i dottori Marconi Fabio, Marino Andrea, Kirill Kuzminn e D’aurizio Jacopo, ex vincitori delle Olimpiadi e normalisti, i prof.ri Mazza Lorenzo, responsabile distrettuale delle Olimpiadi di Roma,  Manotti Claudia, dell’IIS Russell di Guastalla, Abbamonte Maria Teresa e Valentini Vincenzo del Liceo Battaglini, il prof. De Falco Piero del Liceo Pepe di Ostuni, e la prof.ssa Bindo Tiziana, ex responsabile provinciale delle Olimpiadi a Taranto, ora in pensione. Si aggiungono a questo nutrito team due alunni del Battaglini, appena diplomati, e che hanno partecipato da anni al progetto, facendo parte della squadra del Battaglini che è arrivata alle nazionali e cioè Fortunato Giacomo e Vantaggio Luca.

Le lezioni riguarderanno le quattro materie cardine delle Olimpiadi di Matematica e cioè Combinatoria, Geometria, Teoria dei Numeri e Algebra.

La prof.ssa Serafica e la Dirigente Arzeni sono molto soddisfatte della risonanza che ha avuto l’iniziativa e si augurano che nei prossimi anni possa proseguire, come nel passato, in presenza, con lezioni svolte nel nostro Liceo.