Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca 

La vera risorsa di un paese, di una città, di un territorio, quella che genera lavoro, impresa, cultura, tutela dei più deboli, tecnologia, salvaguardia ambientale, creatività, comunità e inclusione sociale, resilienza e innovazione sono i giovani. Ma chi si occupa di loro?

Chi mantiene accesa la fiamma del desiderio, dell’entusiasmo e della speranza nella loro mente, nel loro cuore, nella loro esperienza quotidiana? Chi offre loro metodi, strumenti, competenze, formazione umana e culturale, affiancamento e orientamento per il futuro? È per rispondere a queste domande che il 5° aprile 2022, il Liceo Scientifico “Battaglini” ha presentato ai telespettatori del TG 3 RAI- Regione Puglia alcune esperienze di eccellenza formativa che, negli ultimi tempi, hanno animato, con lusinghieri risultati, la ricerca educativa del Liceo, il più antico, ma anche il più all’avanguardia nella formazione umanistica e scientifica delle giovani generazioni tarantine.
I nostri studenti sono stati pronti a render conto della loro esperienza mediante la presentazione di alcuni, fra tanti, progetti esemplari, quali:

  • Progetto Olimpiadi di Matematica – prof.ssa Giuseppina Serafica – alunno Filippo Pavone, classe 4^ sez L;
  • Progetto Piday “I cavalieri della Tavola rotonda” – docente: Prof. Vincenzo. Valentini - alunno Claudia Miano, classe 2^ sez E;
  • Progetto Mad for Science – prof.ssa Rosa Lonoce – alunni: Margherita Vitulli e Giorgio Rusciano, classe 5 sez A;
  • Progetto Romanae Disputationes – prof Luigi. Ricciardi e prof.ssa Giulia Cannarile– alunni Gianluca Panarelli, classe 4 sez H e Sveva Perruccio, classe 4^ sez F;
  • Progetto Liceo scientificoTRED: prof. M. Abbamonte - alunni Pignatale Matilde, Di Gregorio Francesca e Gianciotta Nicolò, classe 3 classe A quadriennale;
  • Progetto Avanguardie Educative nell’innovazione didattica “Sui passi di Leonardo” – prof.ssa L. Di Benedetto – alunni: Annicchiarico Rebecca classe 1^ sez A quadriennale e Zottoco Giulia, Petracca Raffaella e Polignano Arianna, classe 4 sez A quadriennale.
  •  
  • Video >>
Torna all'inizio del contenuto