Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca 

Ancora una volta il Liceo Battaglini vede un proprio alunno raggiungere un importante traguardo.
E’ il caso di Raffaella Petracca che, dopo aver frequentato il nostro Liceo Scientifico Quadriennalee conseguito la maturità con il massimo dei voti, ha superato con successo i test di ingresso per il corso di laurea in Ingegneria chimica al Politecnico di Torino guadagnando la 1 posizione in graduatoria su ben 150 candidati. “Ho realizzato un sogno” ha commentato Raffaella. In realtà chi la conosce e ha avuto il piacere di averla come alunna sa che tutto ciò è il frutto di un percorso di studi brillante, condotto con determinazione e impegno affrontando le difficoltà e gli ostacoli, come la pandemia, sempre con gli occhi fissi all’obiettivo, animata da quella “curiositas” che non l’ha mai abbandonata. La scelta di Ingegneria chimica è lo sbocco naturale della sua passione per le discipline scientifiche che l’hanno vista più volte protagonista di molte attività formative promosse dal Liceo , nonché quelle specifiche legate al percorso sperimentale quadriennale che, secondo Raffaella, le ha dato quella spinta in più per emergere , appena diciottenne, tra tanti. L’esperienza di Raffaella e di altri suoi compagni è la dimostrazione che il Liceo Quadriennale, lungi dall’essere “un mero liceo breve” offre agli studenti conoscenze, competenze e strumenti metodologici di livello per entrare, “da numeri 1”, nel mondo universitario. Tutta la comunità del Battaglini fa gli auguri a Raffaella affinché il percorso di studi che si accinge ad intraprendere sia per lei ricco di soddisfazioni e gratificazioni.

Torna all'inizio del contenuto